Sai tutto sulla carne? Scopriamolo insieme!

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità la dieta mediterranea è una delle strategie più promettenti per avere una buona qualità di vita e la carne è parte integrante di questo stile alimentare. Qui di seguito abbiamo raccolto una serie di curiosità sulla carne da non perdere: scopriamole insieme!

  1. Sei un amante della prelibata tartare di manzo? Pensa che il suo successo risale addirittura ai tempi dei tartari, popolo nomade e guerriero: furono loro, infatti, a inventare questo particolare modo di consumare la carne. Nei viaggi usavano mettere della carne cruda tra il dorso e la sella del cavallo: durante le cavalcate, veniva macinata e battuta ed era quindi pronta per il consumo immediato.
  2. Perché spesso si abbina il vino rosso alla carne? I tannini, tipici del vino rosso, producono una sensazione di ruvidità e secchezza che compensa la pastosità lasciata dalla carne. Lo ha dimostrato uno studio coordinato dal Dipartimento di scienze nutrizionali della Rutgers University (Usa). Per lo stesso motivo, gli orientali pasteggiano con il e in molte culture vi sono accostamenti fra ingredienti astringenti e grassi, come l’aceto e l’olio, il limone e i fritti, i sottaceti e il bollito, lo zenzero e il sushi.
  3. La carne di vitello si asciuga meno rapidamente e assume una bella doratura se viene infarinata prima della cottura. L’impanatura perfetta? Infarinare la carne, poi passala nell’uovo sbattuto e nel pangrattato. Cuoci a fiamma bassa affinché non si bruci assumendo un sapore amaro.
  4. La carne di vitello si sposa bene con i formaggi molli. Tutta la carne di manzo da cuocere (cotolette, medaglioni, bistecche, entrecôte, filetti) si combina perfettamente con i funghi.
  5. L’origine delle polpette risale alla metà del Quattrocento quando Mastro Martino da Como, prima firma importante della cucina italiana, le presentava nel De arte coquinaria. La ricetta era semplice e non prevedeva carne macinata: fettine di vitello ben snervate e appiattite, riempite con una farcitura speziata, poi ripiegate su se stesse e arrostite allo spiedo. Alcuni sostengono che il nome polpetta derivi dal francese paupière, che significa palpebra, per via della rotondità; altri che sia dovuto all’ingrediente principale: la polpa di vitello.
  6. Lo sai perché la carne è così importante per il nostro organismo? Perché apporta nutrienti fondamentali, come proteine e microelementi ritenuti indispensabili per la crescita e lo sviluppo.
  7. I nutrienti della carne sono preziosi per il funzionamento del sistema immunitario, per lo sviluppo della struttura corporea (scheletro, pelle, cellule), per la digestione e per il metabolismo.
  8. Cuocendo l’osso di coscia di vitello in una miscela di acqua e vino bianco al cinquanta percento porti in tavola un brodo particolarmente saporito.
  9. Qual è il sistema di cottura più indicato, per preservare le virtù nutrizionali della carne? In linea generale, ogni metodo che implichi una cottura breve, come la classica fettina ai ferri.

Ricevi direttamente a casa la carne grass-fed di Casa Serra: fino alla fine dell’attuale emergenza sanitaria abbiamo scelto di rendere gratuite le spedizioni:

  • per le persone di età maggiore di 65 anni, su tutto il territorio nazionale, inserendo il codice sconto OVER65 durante il check-out.
  • per le persone di qualsiasi età all’interno della Provincia di Asti, nella quale si trova la nostra Azienda Agricola. Il sistema riconoscerà il Cap di consegna.

Non ti sei ancora iscritto alla Newsletter? Iscriviti subito per ricevere il 10 % di sconto sul tuo primo acquisto!