Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 1,5/2 ore
Pronto in: 2,5 ore
Numero di coperti: 4

Ingredienti

  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • una cipolla
  • alloro
  • sale
  • 500 grammi di carne di vitello, possibilmente polpa non troppo magra
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano
  • 130 ml di Barbera
  • 30 gr di burro
  • uno spicchio di aglio
  • erbe aromatiche
  • salvia
  • sale grosso

Preparazione

Taglia la polpa di vitello a tocchetti un po' più grossi di uno spezzatino (circa 7x7 cm di diametro) e disponili in una pentola insieme a un filo di olio evo. Fai rosolare la carne fino a quando non assume il color nocciola, unisci le verdure tagliate a pezzetti di circa 1,5 cm. Quando le verdure sono arrostite, sfuma con il Barbera e unisci un po' di brodo vegetale (puoi prepararlo con acqua, sedano, carote, un cipollotto e sale grosso). Copri con il coperchio e cuoci per un'ora e mezza a fuoco lento.

Note

Per preparare lo Stracotto di vitello al Barbera, lo chef consiglia di aggiungere le erbe aromatiche a 3/4 della cottura, in questo modo avranno il tempo di rilasciare gli olii essenziali e dare un aroma gradevole alla pietanza. Al contrario, mettendole in anticipo, il sapore risulterà amaro al palato.

Di |2019-12-13T14:52:06+00:0013 Dicembre, 2019|Ricette dello Chef|0 Commenti