Tempo di preparazione: 2 ore
Tempo di cottura: 0
Pronto in: 5 minuti
Numero di coperti: 4

Ingredienti

  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale grosso
  • pepe
  • 250 grammi di carne cruda

Preparazione

La carne cruda alla piemontese è una ricetta della tradizione, battuta al coltello e ricca di qualità e sapore. Per gustarla al meglio apri la confezione una o due ore prima della preparazione in modo tale da farla ossigenare e acquisire il suo colore naturale. Successivamente adagiala in un contenitore unendo: sale grosso q.b, pepe e olio extra vergine di oliva. Impiattala con l'aiuto di un colapasta e servila subito.

Note

Se hai scelto una carne di qualità, come quella di Casa Serra, limitati a condirla solo con qualche fiocco di sale grosso e un filo di olio extravergine per gustarla in tutta la sua naturale bontà. Per lo stesso principio, secondo alcuni chef, il limone andrebbe bandito poiché, oltre a cambiare la struttura molecolare della carne e a cambiarne il colore, ne altera il sapore. A piacere, aggiungine qualche goccia poco prima di consumarla.

Di |2019-11-07T15:22:42+00:00Novembre 6th, 2019|Ricette dello Chef|0 Commenti