I benefici nutrizionali della carne

L’essere umano necessita di essere rifornito continuamente dei nutrienti contenuti negli alimenti: carboidrati, proteine, grassi, vitamine, minerali e acqua. Ogni alimento è diverso e, con il giusto equilibrio, indispensabile per il buon funzionamento del nostro organismo. In particolare, quali sono i nutrienti della carne e le buone ragioni per portarla in tavola? Scopriamolo insieme!

I nutrienti della carne: le proteine

Il primo motivo per portare la carne in tavola è la fonte proteica ad alto valore biologico in essa contenuta. Le proteine che si trovano nella carne, seppur nella variabilità dovuta alla specie, ai tagli e alle caratteristiche dell’animale considerato, si differenziano da quelle vegetali per l’alto valore biologico. Ciò significa che contengono tutti gli amminoacidi essenziali, sono molto simili a quelle umane e perfettamente utilizzabili dall’organismo per soddisfare i processi metabolici.

I nutrienti della carne: il ferro

Tra i nutrienti della carne più importanti, l’ottimo contenuto di ferro ha un ruolo di primo piano. A differenza di quello che si registra negli alimenti di origine vegetale, a parità di ferro assunto, quello di origine animale viene assorbito in proporzioni nettamente superiori. Nella carne e nel pesce, infatti, si trova principalmente il ferro eme, altamente biodisponibile. A che cosa serve il ferro? È il costituente principale dell’emoglobina e della mioglobina, ed è indispensabile nei processi di respirazione cellulare.

I nutrienti della carne: la Vitamina B12

La Vitamina B12, che partecipa al metabolismo dei vari nutrienti e ha un ruolo chiave all’interno del processo di formazione dei globuli rossi, si trova esclusivamente nei prodotti di origine animale.

Le altre sostanze bioattive contenute nella carne

Tra i nutrienti della carne, troviamo anche carnitina, carnosina, coenzima Q10 e taurina. La carnitina, fondamentale per l’assorbimento del calcio, per il metabolismo dei grassi, per la produzione di energia e quindi promotrice del dimagrimento e della riduzione del colesterolo, si trova in maggiori quantità proprio nella carne bovina. Così come il coenzima Q10, potente antiossidante che contrasta l’invecchiamento, e la carnosina, dall’azione antiossidante utile a combattere i radicali liberi.