Le eccellenze di Casa Serra

Sicuramente hai già sentito parlare dell’Aberdeen Angus, uno dei bovini da carne tra i più apprezzati al mondo. Oggi parliamo proprio di questa razza di origine scozzese che noi di Casa Serra alleviamo nei nostri pascoli all’aperto insieme alla Piemontese, all’Highlander Scottish e alla Blonde d’Aquitaine. Se vuoi saperne di più, continua a leggere!

Aberdeen Angus: origine e diffusione

Originaria della contea di Aberdeen, nel nord-est della Scozia, la Aberdeen Angus è una razza antichissima. Molto diffusa anche negli USA, dove è la carne bovina più rappresentata, e nel sud America, è una delle tipologie bovine più celebri al mondo.

Aberdeen Angus: come si presenta

aberdeen angus

Il mantello dell’Aberdeen Angus è di colore nero intenso con pelo raso. Le mucose e la cute sono pigmentate di nero. Non è una razza di elevate dimensioni (arti brevi), ma di pesi elevati (femmine 7-7,5 quintali, maschi 10-11 quintali). La testa è leggera e l’ossatura fine. Inoltre, possiede, un torace ampio e profondo ed è caratterizzata dall’assenza di corna e sincipite pronunciato. È particolarmente resistente alle radiazioni solari, alle infestazioni di ditteri (mosche e zanzare) e verminosi e difficilmente ha problemi nel parto, peculiarità che la rendono adatta al pascolo. La pelle, morbida ed elastica, può essere utilizzata anche in lavorazioni di settore.

Caratteristiche organolettiche

La sua carne, tenera e saporita, è considerata una delle più pregiate al mondo. In effetti, una bistecca di Aberdeen Angus, così morbida al palato, ha un sapore unico, deciso e persistente che è difficile da dimenticare. Oltre alla razza stessa, a fare la differenza sono l’alimentazione e la frollatura prevista dai metodi di allevamento tradizionale come quello che utilizziamo noi di Casa Serra, che garantiscono un prodotto di qualità superiore. Il risultato è una carne versatile in tutti i tagli tradizionali, adatta a cotture lente o alla griglia, arrosto o marinata, tritata o per la preparazione di insaccati. La marezzatura elevata permette, in fase di cottura, lo scioglimento del grasso e una resa deliziosa e fragrante della carne al palato. La conformazione dell’animale, infatti, consente di tagliare bistecche più spesse che, una volta cotte, si presentano caramellate all’esterno e morbide all’interno, da sciogliersi in bocca. Una porzione di carne di Angus da 100 grammi contiene circa: il 18% di grassi, l’82% di proteine e 124 kcal.