Tempo di preparazione: 2 ore
Tempo di cottura: 20 min
Pronto in: 20 min
Numero di coperti: 5

Ingredienti

  • sale e pepe nero q.b.
  • 800 gr di carne di manzo (controfiletto)
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 150 gr di rucola
  • parmigiano a scaglie q.b.
  • Aceto balsamico q.b.

Preparazione

Estraete il controfiletto di manzo dal frigorifero almeno 2 ore prima della cottura per portare la carne a temperatura ambiente. Arroventate la piastra/bistecchiera (cospargetela con poco sale grosso) o meglio ancora ponete la carne su una graticola sulla brace lontano dalle fiamme e lasciatela cuocere 4 minuti per lato in modo che si cuocia dolcemente. Girate la tagliata con una pinza o 2 palette in modo da non bucare la carne e far uscire i succhi ricordandovi di mettere “in piedi “ la carne (e cuocerla non solo sui lati ma anche sui bordi) . Quando la carne è cotta conditela da entrambi i lati con sale e pepe, trasferitela su un piatto, fatela riposare 2 minuti poi tagliate trasversalmente fette che sistemerete su un letto di rucola precedentemente condito con olio, aceto e sale. Condite la tagliata di manzo con un’emulsione di olio e aceto balsamico (se preferite aggiungete un trito di erbe aromatiche come salvia e rosmarino) e terminate con scaglie di parmigiano. Servite subito.

Note

Il consiglio della Nutrizionista: “Si tratta di un piatto facile e veloce da preparare, adatto a tutte le stagioni, il cui apporto calorico è contenuto (circa 250 kcal). Il taglio di carne scelto (controfiletto) è decisamente povero di grassi saturi e ricco di omega 3, fornisce un buon apporto proteico e lipidico che risulta equilibrato e ricco di acidi grassi buoni provenienti dall’olio di oliva EVO e dal parmigiano. La rucola di accompagnamento completa l’apporto vitaminico del piatto e lo rende un piatto unico che unito ad un panino nero o di segale o ad un primo piatto di pasta condita con verdure o pomodoro ed ad una coppetta di frutta non dolcificata vi permetterà di fare un pranzo sostanzioso ma leggero.” Francesca Allieri (Biologa Nutrizionista)

Di |2019-11-06T14:59:20+00:00Febbraio 4th, 2018|Ricette dello Chef|0 Commenti